Maurizio e dintorni

appunti di viaggio….ma non solo

38. Vigevano e ritorno a casa!

Alle 10 in punto ha inizio la mia ultima tappa: Zibido San Giacomo – Collegno. Il percorso “consigliatomi” da Giuliano (che ringrazio ancora per le sue numerose telefonate e per le sue ospitalità) prevede obbligatoriamente la visita a Vigevano http://www.comune.vigevano.pv.it.

Saluto e ringrazio Doda (che poi è quella che ha lavorato alle mie due sistemazioni) con la consapevolezza che nel pomeriggio avrei varcato la porta di casa mia.

Fermarmi a Vigevano significa allungare i tempi del ritorno, quindi….mi fermo! Anche perché non posso ignorare il “consiglio” di Giuliano e quello di Sonia, una mia amica di Collegno che ha abitato in questo grosso centro della provincia pavese. “Se non ti fermi no ti rivolgo più la parola”. Già mi aveva cazziato quando all’inizio del viaggio avevo “snobbato la sua Vigevano”, figuriamoci ora!

A parte gli scherzi devo ammettere che Giuliano e Sonia avevano ragione. Ognuno che entri per la prima volta nella Piazza Ducale – il cuore della città – non può non rimanere sorpreso dalla bellezza e dall’eleganza di questo salotto. Dal mio punto di vista una delle piazze migliori d’Italia, insieme a Piazza del Campo a Siena (la più bella), San Marco a Venezia, Piazza Maggiore a Bologna, Santa Croce a Firenze, Piazza Duomo a Siracusa, Piazza San Carlo e Carignano a Torino, Piazza del Popolo ad Ascoli…solo per dirne alcune, tralasciando quelle delle cittadine minori come San Gimignano o Volterra ecc. ecc.

Dicono che questa piazza sia stata ideata dal Bramante, con la perizia tecnica di Leonardo. E’ rettangolare e i portici, cui sono appoggiati edifici armonici e ben dipinti, sono sistemati in soli tre lati della piazza perché nel quarto trova sede la grandiosa facciata del Duomo. Bramante mise le mani anche al Castello che si erge appena dietro la piazza, e che fu dei Visconti e degli Sforza. Suggestiva la strada coperta lunga 164 metri. Per altre informazioni vi invito ad andarle a prendere direttamente al punto informazioni di questa città lombarda che, ribadisco, merita una visita…non è poi così lontana e nel centro storico ci sono menù turistici più che abbordabili.

Vigevano è situata all’interno della Lomellina un enorme parco tra il naturale e il coltivato. Ne sono testimonianza le coltivazioni di riso, gli stromi di uccelli che volano ad un palmo dalle auto…i rettilinei lunghissimi. Insomma una bella scoperta e un degno finale di questo viaggio impreziosito dalle prime colline del Monferrato e poi da quelle torinesi, dove intravedo, tirando un sospiro di sollievo, la Basilica di Superga. Unica nota stonata la centrale nucleare di Trino…che in qualche modo di ricorda il referendum di domenica…..“SI”.

Mi becco la pioggia a Crescentino, la seconda volta con quella beccata nelle risaie vercellesi…tra l’altro, che tristezza deve essere la vita da quelle parti!

Poi superstrada Chivasso- Settimo, tangenziale e piccolo battito di cuore al primo cartello che indica l’uscita di Collegno.

Silvana è li in cortile ad attendermi, poi sarò io ad attendere Irene all’uscita di scuola. Quello che provo lo tengo per me, ma credo sia facilmente intuibile. Non torno dalla guerra, non sono andato in solitaria al Polo nord, però nel mio piccolo 38 giorni lontano dagli affetti della famiglia non sono pochissimi.

E’ terminato così il mio viaggio. Questa sera ho solo voglia di godermi un po’ di calore familiare. Per le considerazioni, riflessioni e altro ancora ci sarà tempo nei prossimi giorni.

Intanto domani ci “rileggiamo” ancora, in quanto sento l’obbligo “morale” di scrivere ancora “due cose”.

Potreste aiutarmi voi con le vostre domande che, come vi ho già chiesto, dovreste inviarmele utilizzando la posta elettronica drappella@libero.it, vi risponderò su questo blog, dove pubblicherò, nei prossimi giorni (ma non tra tantissimo) anche diverse foto del viaggio. Ciao a tutti/e.

FOTO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: